Geofisica

Ambiti di ricerca del dipartimento

L'Area di Geofisica si occupa di vari aspetti della ricerca geofisica di base ed applicata con particolare riferimento a:

  • Progettazione e/o installazione di strumentazione per la misura della deformazione crostale ad altissima sensibilità, delle vibrazioni del suolo e delle maree;
  • Modellazione fisico-matematica di sorgenti di deformazione crostale e di anomalie gravimetriche;
  • Analisi e interpretazione di dati sismici, gravimetrici e di deformazione crostale;
  • "early warning" sismico e vulcanico;
  • Energia geotermica a bassa entalpia;
  • Modellazione matematica degli acquiferi.


Le ricerche attualmente in corso riguardano

  • l'osservazione e lo studio delle maree non lineari mediante gli interferometri geodetici da noi installati nel Laboratorio Sotterraneo di Canfranc (Spagna);
  • lo studio degli effetti della possibile presenza di zone a reologia viscoelastica sul bradisismo flegreo;
  • la modellazione fisico-matematica dell'iniezione di magma e/o fluidi magmatici all'interno della sorgente deformativa principale dei Campi Flegrei;
  • lo sviluppo di sistemi di monitoraggio geofisici in aree vulcaniche;
  • l'implementazione di sistemi geotermici a bassa entalpia;
  • lo studio delle strutture crostali e della sismicità dell'area vulcanica campana;
  • lo studio della sismicità indotta e/o innescata dall'estrazione/immissione di fluidi nel sottosuolo; la misura, tramite dati GPS, dell'acqua precipitabile nella troposfera in connessione con eventi meteorologici.

Laboratori

Centro di Calcolo
Laboratorio di Fisica Terrestre
Sistemi di monitoraggio geofisico e calcolo avanzato

Allegati

Geofisica2